La muzza

Con questo post vorrei inaugurare la categoria “Grandi fraintendimenti culinari in Argentina”, cibi terribili che non hanno nulla a che vedere con gli omonomi italiani. Purtroppo, qui sono tutti così. Il che, intendiamoci, va perfettamente bene, finché non hanno un nome italiano e non mi fanno innamorare e poi schifo.


Il post di oggi è dedicato alla muzzarela (mozzarella), che è una sorta di galbanino infilato in sacchettoni bianchi tubolari. Viene tagliato a fette oppure spezzata con le mani o grattuggiata (!).

La muzza, così la si chiama affettuosamente a Buenos Aires, è amata a tal punto che oltre ad avere un diminutivo, si cerca di metterla ovunque e tutti gli altri formaggi argentini non solo altro che imitazioni stagionate di essa.

ueso_mozarella
La muzza grattuggiata (en hebras), pronta da mettere sulla pastasciutta.

 

La muzza è onnipresente nella cucina Argentina, al punto che quando si parla di queso, al 99% si sta parlando di LEI. Dal primo, al secondo, al piatto unico, allo snack e persino al dolce… è impossibile di liberasi della muzza!

1546048_10151877065269639_513088674_n.jpg
Qui sopra: la muzza nel banco frigo della salumeria

E ora una galleria di esempi pratici.

Partiamo da una facile: la pizza (pronuncia pic-sa), che deve essere ricoperta (letteralmente) di muzzarela, almeno 1 dito.

Accompagna la salsa di pomodoro agliata; in questa foto è nella classica pizza prosciutto, peperone rosso e olive. Sembra banale specificare che quando in argentina scrivono un ingrediente, intendono mezzo chilo di tale ingrediente. Per cui se leggete “olive”, sono 10 olive, e se leggete muzzarella, è una spessa coperta di formaggio, se è riportato peperone è un intero peperone.

Speedy-Pizza

Al secondo posto, la celeberrima parente della pizza, la fugazzeta rellena (pronuncia fugasseta resgena). Questo è un piatto forte della cucina porteña e qui sotto vediamo la versione semplice. Io preferisco quella ripiena con jamon y queso (prosciutto e formaggio… inutile specificare quale formaggio), perché se proprio vogliamo farci saltare il fegato, facciamolo per bene. Si tratta della focaccia (!) ripiena di formaggio (e a volte anche prosciutto cotto) e ricoperta di cipolle. E quando dico ricoperta, intendo proprio ri-co-per-ta. Completa il tutto una generosa spruzzata di origano e peperoncino dolce (ají, altro prodotto tipico argentino)

fugazzeta 011

Terzo posto, il famosissimo postre (dessert) nazionale comune a tutta l’Argentina. Il queso y dulce. Se siete stati bravi discepoli, saprete già che non ci si può riferire che al queso nazionale lei, LA MUZZA! E il dulce è di solito un dulce de membrillo o di zapallo.

queso-dulce

E ora le menzioni speciali…

Segnatevela, perché sicuramente la incontrerete sul menù: la milanesa a la pizza. È una sorta di cordon bleu invertito: c’è la bistecca panata (milanesa), ma dentro non ha niente. In compenso, sopra viene “condita” con una bella fettazza di muzza e una fetta di pomodoro, a volte anche con una di prosciutto (ve l’ho detto, è il cordon bleu dei pigri). In alternativa, la trovate con la salsa di pomodoro direttamente (rigorosamente agliata, che qui non ci si fa mai mancare una digestione lunga quanto una gestazione).

Qui sotto, una presentazione al ristorante (certo, per questi sono i piatti che trovate al ristorante, mica in a casa).

cafe-y-restaurante-como

Una volta che avete capito come funziona, non c’è limite alle cose pizzabili. Seconda menzione d’onore: il matambre a la pizza. Il matambre è un taglio di carne sottile, corrispondente alla pancia del vitello. Una bella dose di salsa di pomodoro (ovvio, agliata), un dito di muzza, olive (tante) e origano. Et voilà! Non vi accorgerete neanche che sotto c’è la carne! Nella foto qui sotto è anche decorato con il peperone rosso, che al troppo non c’è mai abbastanza!

697

Chiudiamo il post con due altri esempi facili: i sorrentinos jamon y queso (basta, mi son stancata di scrivere che il queso è sempre e solo uno, la m-u-z-z-a!), sorta di ravioloni “italiani” la cui esistenza è nota solo agli argentini.

sorrentinos_de_jamón_y_queso

E le empanadas jamon y queso.

img-empanadas-jamon-queso


E se volete la vera mozzarella? Non vi resta che chiedere una polpetta (o pulpeta). Vi giuro che non vi crederanno se gli dite che quella è la vera mozzarella.

1307992148764

Annunci

4 pensieri su “La muzza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...