Muoversi in pullman

Completo la serie di post dedicati agli spostamenti in Argentina, con il mezzo più utilizzato dai locali: il pullman (omnibús).

Sebbene i residenti godano di tariffe aeree agevolate sulla compagnia di bandiera, l’aereo è ancora un mezzo di trasporto molto caro per i locali. Piuttosto, i sudamericani si imbarcano in lunghi viaggi in pullman che durano anche giorni.

I viaggi sono nazionali e internazionali, ed è considerato “normale” spararsi 20-40 ore di pullman.

Per prima cosa, chiariamo che il concetto di pullman in Sud America è un po’ diverso che in Europa. In Europa, il pullman ha sedili poco reclinabili, piccoli e scomodi. Ricordo ancora con terrore le 8 ore di pullman per fare Venezia-Vienna. I pullman per le lunghe distanze che prenderete in Argentina hanno sedili ampi e reclinabili, e spesso sono su due livelli con tanto di hostess che vi serve i pasti, toilette a bordo, radio e televisione.

Suite, Cama e Semi-Cama

Esistono tre tipi di posti a sedere sui pullman:

  • Suite (o suite cama): sedile reclinabile a 180°, in prima classe
  • Cama (o cama ejecutivo): sedile reclinabile a 120°, in prima classe
  • Semi-cama: come il cama ma più stretto e spoglio, in seconda classe

suite

Sopra: suiteimg_semicama_3

Sopra: Semi-cama

* Consultare sempre il sito della compagnia con cui si viaggerà per confermare la disponibilità di posti e la configurazione degli stessi. Alcune compagnie usano modelli più datati che potrebbero non avere tutte le funzionalità descritte sopra.

Come organizzare il viaggio?

Questa è una bella domanda! Non ho ancora trovato un sito completo in grado di combinare più tratte in pullman, per cui bisogna arrangiarsi e fare tante ricerche. I siti di riferimento sono:

plataforma-10-red-de-comercializacion-pasajes-de-omnibus-logo-grande

Se partite da Buenos Aires città, il terminale principale dei pullman (terminál de omnibus) è a Retiro, a lato della stazione ferroviaria.

Per cui, nella casella ORIGEN digitate Retiro: vi suggerirà automaticamente Retiro (Ciudad de Buenos Aires – Capital Federal). A quel punto vedrete gli orari e i prezzi, il nome delle compagnie e i tipi di posti a sedere disponibili.

Se cercate su google il nome della compagnia, di solito potete trovare delle foto della flotta e dei posti a sedere offerti. I biglietti sono acquistabili online, ovviamente al cambio ufficiale. I biglietti non sono intercambiabili tra le compagnie, per cui se perdete la corsa, al massimo potete sperare di riuscire a salire sulla successiva della stessa ditta.

In città ci sono agenzie che vendono biglietti solo per i pullman: queste agenzia si occupano di trasporto passeggeri, corriere e turismo in bus. Vicino a dove vivo io ce n’è una che offre pacchetti vacanza (solo in pullman) fino anche in Messico. Qualcosa come “pacchetto Cancún 9 giorni e 4 notti”, per cui sono 5 giorni in pullman! Ovviamente economicissimo, ma chi si spara mezza vacanza in pullman? A quanto pare, i locali!


Potrebbero interessarti anche questi post:


Annunci

12 pensieri su “Muoversi in pullman

  1. Molto benvenuti in Argentina e Sudamerica amici italiani! Ce ne sono posti fantastici e della fauna autoctona splendida. Si mangia bene e ce ne sono vini squisiti. Ma soppratutto ce ne sono delle persone amichevoli che vi farano sentire benvenuti. Visitate il mio sito web dove troverete delle dritte in italiano: https://www.argtour.com/index-it.html
    Buon viaggio!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...