Tango!

Oltre un anno di blog e neanche un post sul tango! Eh sì, perché io e il tango abbiamo proprio poco in comune: nella mia vita ho visto un solo spettacolo di tango a teatro (un musical con tema “storia del tango”) e quindi non sono proprio la persona più indicata per parlare dell’argomento.

Partiamo sfatando un mito: non tutti gli argentini ballano il tango, il tango non è un ballo nazionale, è una tradizione criolla. Diciamo che è un po’ come il liscio in Italia: c’è qualcuno che lo balla per hobby, qualcuno che è appassionato e qualcuno che ci campa ma non si può proprio dire che tutti gli italiani lo ballino.

Il tango, poi, è nato e ha conosciuto l’apice della fama nella città di Buenos Aires, per cui sarà più probabile incontrare un argentino tanguero per hobby tra i porteños (gli abitanti di Buenos Aires). Il tango si balla in locali appositi chiamati milongas. Io non ci sono mai stata, ma dai racconti che ho letto si tratta sostanzialmente di un salone con tavoli e sedie ai lati della sala e la gente che balla in mezzo. Potrebbe esserci un’orchestra di tango sul palco che suona, ma le due cose possono anche essere non abbinate: si può assistere a un’esibizione di tango o andare a ballare e si può assistere a un concerto di tango dove non balla nessuno.

Nella maggior parte delle milongas si va esclusivamente per ballare, per cui al massimo vi serviranno dei drink. Non ci si va per ubriacarsi come in discoteca (boliche): non fate confusione! Ovviamente flirtare (coqueteare) è ammesso, ma sappiate che le coppie che ballano il tango nascono in base al livello di esperienza nel ballo e non c’entrano assolutamente con l’età o l’intenzione di rimorchiare! Inoltre esiste anche il tango uomo-uomo.

dance-tango-in-the-milongas-4
Una milonga con orchestra

Nelle milongas ci sono sessioni di pratica / lezioni (clases) e sessioni di ballo. A volte organizzano anche esibizioni speciali di ballerini affermati.

Le clases possono essere in base al livello (per ballerini principianti / intermedi / avanzati), in base al sesso (per donne, per uomini) e in genere chi viene a Buenos Aires per ballare il tango, già conosce gli insegnanti a cui rivolgersi in funzione delle proprie esigenze. Gli eventi iniziano in genere dalle 12 in poi, alcune milongas sono aperte solo la sera tardi/notte.

Il sito da consultare per conoscere quando e dove andare a ballare in una milonga a Buenos Aires è lo spartano, ma completo, Hoy Milonga. Se invece volete andare a ballare in altre parti del mondo, potete consultare Mil milongas.

maxresdefault
Esibizione di tango

 

Tango per turisti

Molti turisti di passaggio a Buenos Aires vogliono assistere a uno spettacolo di tango, e le occasioni non mancano. Sono diversi i luoghi dove è possibile assistere a uno spettacolo di tango, ma tenete presente che si tratta di spettacoli allestiti per i turisti, con prezzi esorbitanti.

Uno di questi caffè che offrono spettacoli di tango per i turisti, con anche la possibilità di cenare o di gustare un cocktail, è il famoso Café Tortoni lungo la Avenida de Mayo, a pochi passi dall’omonima Plaza dove è presente la Casa Rosada.

Per chi vuole ballare, è popolarissima la Confitería Ideal che però è attualmente chiusa per restauro.

Esistono molti altri posti con prezzi via via crescenti. Ma sappiate che per assistere a uno spettacolo di tango non serve spendere una fortuna: deve costare come andare al cinema.

Con un po’ di ricerche e di oculatezza, è possibile assistere a uno spettacolo di tango con meno di €20 e, se siete fortunati, potete anche assistervi gratuitamente in occasione degli eventi sponsorizzati dalla Città di Buenos Aires e dai centri culturali. Per esempio, nella seconda metà di agosto si tiene il Festival del Tango e regalano gli ingressi avanzati il giorno prima degli eventi. Basta avere pazienza e mettersi in fila (esperienza molto argentina!) perché ogni anno l’evento attira 600.000 spettatori! Consultate il calendario dei Festival di Buenos Aires.

Show e orchestre di tango:

Annunci

9 pensieri su “Tango!

    1. Per completezza avrei dovuto aggiungere che non solo esistono le orchestre di tango ma persino i DJ di tango (per quelle milongas dove non c’è un’orchestra che suona). Ma credo che qualsiasi appassionato di tango ne sappia più di me. Il 18 inizia il festival del tango e spero di poter andare ad assistere a qualche spettacolo. Sono andata a un tango-show in un teatro e il tema del musical era l’evoluzione del tango, a partire dagli anni ’20 in poi. Era molto bello, si vedeva l’evoluzione della musica, dei costumi e anche delle mosse. Adesso il tango moderno è praticamente una danza acrobatica, molto più energico, azzardato e aggressivo. Trovo che l’evoluzione dello stile del tango rifletta molto l’evoluzione del rapporto uomo-donna nel secolo scorso!

      Mi piace

    1. È tutto vero, i prezzi sono alle stelle. Cmq non si può dire che è per colpa di Macri che ci sonos tati gli aumenti ma “d’estate l’acqua manca di continuo”. Lui ha assunto l’incarico di presidente in piena estate (Dicembre ’15), che ci poteva fare? E cmq queste cose non si fanno dal giorno alla notte, a meno di non avere gli schiavi.

      Mi piace

  1. Grazie Isa, per aver scritto questo post sul tango. Ho studiato, praticato, ballato e vissuto questo ballo per 4 anni. Quando ci entri dentro, si aprono tante cose intorno. Per me è stato una parte importante della mia vita, una delle pagine più belle.

    Nel 1989, ci fu un film argentino, tratto da una novella di uno scrittore argentino (non ricordo il nome, vado a memoria, non mi piace andare a googleare subito), che si intitolava “Un tal Funes”, che ben raccontava alcune delle origini di questa musica/ballo/filosofia di vita. Fu uno degli ultimi film in cui comparve Gian Maria Volontè. Per gli appassionati di Argentina, non solo di tango, un must.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...