Dolci di natale

In piena tradizione latina, in Argentina regna il caos culinario anche in materia di dolci di Natale. Pan dulce e panettone vengono utilizzati per indicare qualsiasi cosa, considerati intercambiabili, strafarciti e bistrattati. Con il caldo che fa da questa parte del mondo a dicembre, per me potrebbero rinunciarci del tutto!

Il pan dulce non è il panettone e neanche il pan dolce

Se è vero che in Italia esiste il pan dolce (specialità genovese in due versioni: alto e basso), non va confuso con il panettone (specialità milanese diffusa in tutta Italia). E neanche con il pan dulce come lo intendono qui.

Il pan dolce genovese è, appunto, più simile a un pane farcito con abbondante frutta secca. In genere ha la forma di un pane, non è molto alto, non ha la cartina di contenimento non è molto umido dentro ed è compatto. Si serve in fettine sottili.

i.jpeg
Il pan dolce genovese

Il panettone è alto almeno come una mano, è a lunga lievitazione (ci vogliono due giorni per fare un panettone), la consistenza è spugnosa, in genere è farcito con uvetta sultanina e canditi, viene fatto lievitare in una cartina, viene servito in fette alte abbastanza spesse.

Panettone.jpg
Il classico panettone milanese

Qui invece chiamano entrambi pan dulce (gli esotici chiamano tutti e due panettone), a volte riferendosi al panettone come pan dulce italiano; persino lo stollen tedesco (sotto) diventa il pan dulce alemán.

Lo stollen tedesco

 

Il pan dulce argentino

Il pan dulce argentino è una creazione unica, sovraccarica di frutta secca come anacardi, noci, mandorle, a volte anche ciliegie sciroppate, fichi glassati, ecc. Lo potete anche trovare nella versione coperto di glassa (tanto per gradire). La consistenza è secca e dura. All’interno sono presenti uvetta sultanina e altra frutta secca a pezzi e canditi.

e85e00ea-6bf8-4bba-a613-2bd521bd8853

Il pan dulce venduto a Buenos Aires

img_0059

pan-dulce-frutas

E il pandoro?

Il pandoro invece non esiste – come potrebbe un dolce così sobrio, nel regno dell’esagerazione gastronomica? Qui sotto potete ammirare come un pandoro Bauli importato costi la bellezza di €15, non sono ancora riuscita a trovarne uno artigianale. Inutile dire che è poco popolare e nessuno se lo mangerebbe con la crema al mascarpone (non sapete cosa vi perdete!).

pandoro

Dove comprare…

…il classico panettone italiano artigianale: da Mauro.it, 11 de Septiembre 2465, Belgrano, CABA

…il classico pan dulce argentino artigianale: Plaza Mayor, Venezuela 1399, Monserrat, CABA

oppure al supermercato un panettone industriale per circa €5,5.

panettone.jpeg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...