Dolci con DDL

Attenzione: post a elevato contenuto calorico! Rischio diabete!

Il dulce de leche (DDL) regna sovrano incontrastato nella pasticceria argentina. Qui sotto una rassegna dei dolci con dulce de leche più popolari in Argentina. Vi renderete facilmente conto che è impossibile non ritrovarselo in bocca: è ovunque!

Il DDL lo troviamo nei famosi alfajores, un simbolo nazionale che sembra sia arrivato in Argentina tramite gli spagnoli, che a loro volta lo avevano ereditato dagli arabi (si trova infatti in tutti i paesi del centro-latinoamerica, in diverse varianti). Gli alfajores sono due dischi di biscotto con in mezzo un generoso strato di DDL e ricoperti di cioccolato bianco o nero o di zucchero a velo o glassa. Ne abbiamo parlato in dettaglio qui.

alfajores-de-dulce-de-leche
Alfajores de DDL recubiertos de chocolate blanco y negro

Il DDL lo troviamo nel conito, che è un dischetto di biscotto con su un abbondante ciuffo di DDL, bagnato nel cioccolato bianco o nero. Tanto per gradire…

Lo troviamo nel dolce torta de conitos de dulce de leche, a volte detta anche cinco picos o cuatro picos o tres picos nella versione monoporzione (a seconda del numero di picos) che è una base di frolla farcita con DDL e con vari  ciuffi di DDL, bagnata nel cioccolato bianco o nero.

Lo so, sta cominciando a diventare ripetitiva la cosa, ma vi ho sempre detto che la cucina argentina si basa su pochi pilastri a elevato rischio coronarico.

24ce0ba7030ebc63ba43e1ae7b055b24
Torta de conitos de DDL

Il DDL è anche usato per farcire e guarnire le facturas, sia le medialunas sia le bolas de fraile, le piruchitas , i sacramentos ed altre.

Per fare merenda si possono anche mangiare le galletitas de dulce de leche, dei biscottini con DDL nell’impasto e il cuore di cioccolato fuso.

galletitas2bdulce2bde2bleche_choco_jgb_4
Galletitas de DDL

È protagonista nella torta alfajor rogel, strati di brisè dolce intervallati da DDL e decorati con meringa all’italiana (la meringa che resta umida).

rogel
Alfajor Rogel

È ingrediente principale nella chocotorta, una torta realizzata con biscotti al cacao bagnati nel latte e intervallati con strati di DDL e queso crema (formaggio cremoso dal sapore quasi neutro). Questa torta nasce come mossa di marketing per commercializzare i biscotti Chocolinas e si converte in un dolce nazionale. Probabilmente lo troverete anche nei ristoranti argentini all’estero, perché è un po’ come il tiramisù per gli italiani.

pastel-de-nutella-2
Chocotorta

La torta tofi (toffee) o cabsha e la torta brownie e la torta alfajor sono tre torte simili a base di cioccolato e DDL. La torta DDL y coco è un’altra molto popolare nelle pasticcerie ed economica da fare in casa.

photo
Torta brownie: base di pan di spagna al cacao e noci, farcita con DDL e meringa
tegral-patacrout-torta-cabsha
Torta cabsha (tofi): base di frolla, strato di DDL e ganache di cioccolat
imagen275
Torta coco y DDL

Altro classico, il Pionono in versione dolce. È il dolce argentino più facile da fare in casa: si compra il rotolo pan di spagna (bizcochuelo) in panetteria o al supermercato e si farcisce di DDL. Si avvolge e si lascia riposare in frigo avvolto nel papel manteca (sorta di carta da forno argentina, che a differenza di quella italiana, col calore si attacca agli alimenti).

pionono
Pionono: arrotolato di pan di spagna e DDL, servito a fette

La milhojas è la millefoglie come nella cucina francese, ma nella versione argentina la crema pasticcera è rimpiazzata dal DDL e spesso è coperta di un sottile strato di cioccolato. Date per scontato che in Argentina la milhojas è farcita di dulce de leche e vi guarderanno molto perplessi se chiedete la versione con la crema pasticcera, di cui ignorano l’esistenza (del resto, perché rovinare la perfezione?).

abcac9466bd23760c7bee8f5fde412c1

Il flan, sorta di budino al DDL, è spesso servito con il DDL a lato (ormai avrete capito che il DDL non è mai troppo). Al ristorante dovrete chiederlo esplicitamente: flan con guarnición o flan con DDL oppure flan completo se volete che arrivi guarnito con DDL e crema chantilly.

105203cba28e407e4cdab472dbd12749
Flan con DDL

Il panqueque, la palacinka, in Argentina può avere un solo ripieno: il DDL!

dsc_0090

Il gelato al DDL è scontato: ma non sono scontate le 3 varianti (minimo) che potrete trovare in qualsiasi gelateria argentina:

  • DDL (normale)
  • DDL granizado (con pezzetti di cioccolato, tipo la nostra stracciatella)
  • Super DDL (gelato al DDL con in più DDL puro)

A cui si aggiungono le specialità di ciascun negozio, come il gusto DDL con M&M, DDL con noci, DDL con croccante, ecc.

helado-de-dulce-de-leche

Il bombón escocés  è un dolce-gelato costituito da un gelato di crema americana (simile al nostro fiordilatte, ma più dolce) con cuore di DDL e ricoperto di cioccolato.

b7e0f8xiaaaljni

Il Postre Balcarce prende il nome dalla ditta Balcarce di Balcarce (W la fantasia), vicino a Mar del Plata. Se ne trovano molte approssimazioni e imitazioni anche nel resto della provincia di Buenos Aires. È costituito da due o più dischi di pan di spagna su cui è spalmato il DDL, farciti con varie creme e meringhe alla francese sbriciolate. Nella versione originale è farcito anche con castagne bollite e sciroppate.

postre-balcarce-tradicional

La torta Oreos di sicuro non è un’esclusiva argentina, ma qui è molto popolare e include, inevitabilmente, il dulce de leche in abbondanza.

torta-de-oreo

E siccome le possibilità di utilizzare il DDL sono infinite, non può mancare la torta mousse de DDL.

recetas-web-nov1-05

Le tostadas, il pane tostato che si mangia per colazione, si spalma con queso crema (al posto del nostro burro) e marmellata oppure dulce de leche.

cezy_zkusaasgsi
La colazione del campione in chiave argentina

Anche i churros vengono dagli spagnoli e sono popolarissimi in Argentina, dove sono più corti, dritti e in due varianti: con e senza ripieno di DDL. Sappiate quindi che se leggete churros rellenos non dovrete interrogarvi sul ripieno: non può che essere DDL.  A differenza che in Spagna, dove i churros sono lunghi, curvi e da pucciare nel DDL o nella cioccolata calda, qui sono venduti già farciti e al più bagnati nel cioccolato e lasciati seccare.

Le trufas de dulce de leche sono piccoli tartufi di cioccolato e DDL, rotolati nel cocco in scaglie o nel cacao.

55bbcf52-f038-4dd3-9621-ac0dbedcd374
Trufas de DDL

Questo articolo sembra non finire mai: come sono convinta di avere messo tutti i dolci con DDL che conosco, me ne viene in mente uno nuovo! Di sicuro l’elenco non è esaustivo. Prima o poi scriverò anche un post sui dolci senza DDL, ma quello di sicuro sarà molto più breve.

Ma non serve la scusa di un dolce per mangiare il DDL: la maggior parte degli argentini lo mangia col cucchiaio, direttamente dal barattolo di vetro o di cartone (pote).

8 pensieri su “Dolci con DDL

  1. Ogni giorno… quando ero a Baires… il gelato al dulche de leche era un obbligo quasi ogni giorno.

    Mi ricordava le caramelle mou… da piccolo le amavo 🙂

    E sopratutto.. in Italia non abbiamo questo gusto. Magari alla lunga stanca, ma a forza di vederlo ovunque mi ci ero affezionato a sto dolce di latte.

    Piace a 1 persona

    1. Come sei stato veloce! Io ci ho messo quasi tre anni a incorporare il DDL nella mia dieta, ma non arrivo ancora a desiderarlo. Il gelato al DDL non lo sopporto proprio!

      "Mi piace"

  2. Qui in Italia sporadicamente troviamo anche il gelato al DDL e ovviamente il mio compagno non può che scegliere quel gusto. Lui è uno di quelli che se lo mangia col cucchiaino direttamente dal barattolo. Il problema è che quelli che si trovano qui non sono sempre di suo gradimento e, in ogni caso, non sono nemmeno proprio a buon mercato. A me invece il DDL non piace, io sono schieramento Nutella 😂

    "Mi piace"

    1. Sul gruppo degli argentini a milano ricordo che qualcuno parlava di una gelateria a Como o Varese che fa il gelato al DDL come dio comanda, ma non sono più in quel gruppo per cui non posso fornire più dettagli. Quando eravamo in Italia io compravo il DDL in Piazza Moscova, c’è un negozio di cibi importati e salutistici sotto ai portici, ma le marche erano incostanti. Lì vicino c’era anche un negozio brasiliano dove vendevano il dulce de batata e membrillo in latta, ma non ricordo molto altro. Avevo trovato il volantino nel consolato argentino di Milano. Comunque vedo che adesso su ebay.it e amazon.it c’è molta più scelta. Hai provato a farlo in casa con il metodo della latta di latte condensato Nestlè? Comunque il gelato è un argomento personalissimo per gli argentini: non ne ho ancora trovati due che vadano d’accordo sulla migliore gelateria.

      Piace a 1 persona

    1. Oh sì, il bimby sembra che sia il metodo più comodo ma io non ce l’ho e non ho mai provato. Mia zia mi aveva detto che è più facile farlo con la lattina (lei ha anche il bimby), ma quando io ho provato mi era rimasto liquido (avevo però dimenticato di lasciarlo raffreddare). Secondo me se ti studi bene come farlo col Bimby, può scattarci il business 😀 Mia suocera lo fa a mano senza girare troppo (infatti resta troppo liquido), ma a volte vengono i grumi. In un negozio di gelati mostravano un video per spiegare come facevano il gelato al DDL e dicevano di cuocere il DDL per DICIOTTO ore. O___O

      Piace a 2 people

    1. Ma ora con amazon anche il DDL può arrivare alla tua porta! [risata satanica] In Italia al supermercato ho visto dei barattoli di DDL prodotto in Spagna e carissimo. Puoi farlo in modo molto più economico usando una lattina di latte condensato.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...