¡Feliz Navidad!

Il Natale quest’anno non mi manca. Sapete che qui è una festa di poco conto, dura un solo giorno (il 25, ma si fa la cena il 24) e poi cominciano le vacanze estive. Alcuni negozi hanno deciso di addobbare il locale come se fossimo nell’emisfero boreale, con le ghirlande di finto pino cosparse di finta neve, gli abeti made in China, le palline colorate e le lucine, le calze rosse col bordo bianco e il Babbo Natale vestito di tutto punto, con tanto di guanti e cappello.

Ma gli addobbi non scintillano in piena estate e le lucine si vedono solo dopo il tramonto, e viene più da bersi una birra ghiacciata e mangiarsi un’anguria che a pensare ad arrosti e piatti abbondanti. I babbo natale si vedono sono nei centri commerciali con l’aria condizionata inchiodata sui 18°C per evitare una denuncia per maltrattamenti, le renne non collimano con i paesaggi locali, né tantomeno i caminetti con il sole che picchia e 30 gradi all’ombra. Per un assaggio del Natale dell’emisfero boreale bisogna andare nel centro commerciale… e snaturare la vera essenza di questa epoca dell’anno!

Ma chi ha detto che il natale debba essere per forza il natale del freddo? Perché ci lamentiamo di non sentire il natale solo perché fa caldo e non ci sono gli addobbi? Solo perché non è come lo abbiamo visto in TV?

Non si potrebbe reinventare il natale, e fare delle tradizioni natalizie in versione estiva? Ci sono famiglie in cui si ostinano a cucinare l’arrosto in piena estate, solo per festeggiare il natale all’europea…

Quest’anno, il mio natale sarà re-argentino: asado (grigliata), pileta (piscina)… e pandulce (panettone)

Best wishes for a merry Christmas with plenty of sunshine!

Pubblicità

4 pensieri su “¡Feliz Navidad!

  1. Buon Natale Isa. Ho trascorso un Natale in Argentina. Molto diverso dall’Italia, per il clima ma non solo. Non so se a me piacque perché è stato un diversivo di una volta, oppure perché era effettivamente quello che sentivo dentro. Purtroppo io non ho mai amato più di tanto il Natale e i suoi giorni successivi. Le giornate cortissime, i pranzi lunghissimi, lo stare coi parenti. Alla fine mi piacque finire il pranzo ed andare al mare. Comunque al di là di tutto, buon Natale ed un felice e sereno 2020

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...