Iconografia argentina

Un breve post sulle icone argentine che vi capiterà senz’altro di incrociare sui muri, per terra o sulle braccia tatuate di un argentino.

Pañuelo

Il fazzoletto bianco legato sul capo è il simbolo delle Madres de Plaza de Mayo che reclamano i loro figli desaparecidos durante il regime militare. Infatti, durante le prime apparizioni si legavano in testa la tela utilizzata per i pannolini dei bebé. Erano le tele dei pannolini dei loro nipoti, di cui si occupavano dato che i loro figli, i genitori dei bebé, erano stati sequestrati.

Che Guevara

Ernesto “Che” Guevara lo conosciamo tutti per il suo ruolo nelle rivolte cubane, ma era nato in Argentina, a Rosario, e cresciuto ad Alta Gracia, vicino a Córdoba. È spesso tatuato sulle braccia e serigrafato sui muri.

Maradona

Del Diego ci sono anche più immagini iconiche, nelle varie tappe della sua carriera. La mia preferita è quella di quando era ancora un talento grezzo con davanti il mondo.

maradona

Escarapela

È una coccarda con i colori della bandiera argentina. Nato come simbolo militare della neonata Argentina, le sue origini non sono chiarissime. È celebrata il 18 maggio di ogni anno nel Día de la Escarapela Nacional. In questo giorno viene indossato dagli alunni delle scuola pubbliche e si svolge una cerimonia patriottica.

Non ha un aspetto fisso: può essere semplificata al massimo (due cerchi concentrici), avere il centro giallo come il sole della bandiera argentina, due code albicelesti

Escarapela de Argentina - Wikipedia, la enciclopedia libre
4,792 Escarapela Imágenes y Fotos - 123RF
Ο χρήστης AK στο Twitter: "¡La Patria somos todos! Día de la escarapela  argentina. http://t.co/bnVrKCZCqh"

Malvinas

La silhouette delle Isole Falkland, che l’Argentina reclama da decadi, è molto politicizzata. Non solo la troviamo su cartelli stradali propagandistici, ma pure raffigurata in monumenti e su magliette di associazioni e di sindacati, e appiccicata ai parabrezza di auto e camion. Alle isole vengono intitolate rotonde, strade, scuole. È una delle icone più potenti del proselitismo populista, al punto che nelle scuole pubbliche insegnano che la guerra dell’82 contro gli inglesi per il controllo delle isole l’ha vinta… l’Argentina.

Il 2 aprile è il giorno dei veterani caduti nella guerra delle Isole Malvine e il 10 giugno il giorno della rivendicazione dei diritti argentini sulle Isole Malvine, sull’Antartide e sulle Isole dell’Atlantico meridionale. La guerrà durò appena 79 giorni e vi persero la vita 650 soldati argentini, 255 soldati britannici e 3 civili.

Rdg - Vinilo Sticker Calcomanía Malvinas Argentinas - 30 Cms | MercadoLibre

Gauchito Gil

Il Gauchito Gil è un una figura popolare a cui si prega per avere fortuna. A lui trovate dedicate casupole lungo il ciglio della strada, santini e statuette varie, rigorosamente dipinti di rosso. La storia dell’uomo, che esistette veramente, non è ben chiara e ne esistono varie versioni. In tutte fa una brutta fine, da cui il rosso per il sangue.

Quién es el Gauchito Gil? // Tucumán, Argentina - YouTube

Tatuaje con nombre

Agli argentini piacciono davvero tanto i tatuaggi e oltre ai simboli elencati sopra o allo stemma della loro squadra di calcio, amano farsi tatuare il nome dei figli. In pieno stile latino, non sono tatuaggi nascosti e discreti: occupano tutto l’avambraccio e sono in corsivo e non risparmiano svolazzi e decorazioni per farli apparire ancora più grandi: più inchiostro, più amore! Non mancano anche le dediche intere con frasi senza mezzi toni del tipo sei la mia vita, ti penso sempre, per te farei di tutto, con te per sempre

Qualcuno si tatua pure il nome della moglie… Sperando che duri (la moglie!).

43 ideas de Tatuajes de nombres en el brazo | tatuajes de nombres en el  brazo, tatuajes, tatuajes de nombres

Evita

Immancabile in questo elenco, il suo volto tre quarti è un tema ricorrente dei murales, specie dei centri “culturali” populisti.

El sindicato peronista pide al Papa que inicie la beatificación de Evita

Un pensiero su “Iconografia argentina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...